Tagghiarini ai funghi silani

Posted in Funghi, Pasta, Primi, Ricette.

Ingredienti

400 g. di farina di grano duro
250 g di funghi porcini silani
2 spicchi di aglio
2 pomodori maturi
1 peperoncino
1 mazzetto di prezzemolo
acqua, olio, sale e pepe q.b.

Preparazione

Versate la farina sulla spianatoia, fate un buco nel centro e mettetevi un bicchiere d’acqua tiepida.
Cominciate a lavorare la farina aiutandovi con altra acqua tiepida fino a formare un panetto liscio e compatto.
Avvolgetelo in un panno bagnato e strizzato e lasciatelo riposare per almeno una mezz'ora.
Riprendete, poi, il panetto, impastatelo ancora per qualche minuto, dividetelo in due o più parti come vi viene più facile per tirare la sfoglia.
Lavorate ognuna di questa parte di pasta con il matterello e fate una sfoglia sottile.
Cospargete la superficie di ogni sfoglia con abbondante farina e ripiegatela su se stessa.
Appoggiate la pasta ripiegata sopra un tagliere e tagliatela a striscioline con un coltello grande affilato.
Dipanate le matassine di pasta tagliate e mettete su un piano i taglierini ottenuti ad asciugare.
Pulite i funghi, tagliateli a fette non troppo fini e metteteli in un tegame con abbondante olio, gli agli, i pomodori spezzettati, una rametto di prezzemolo e il peperoncino intero.
Salate, mettete il tegame sul fuoco e fate cuocere fino a quando l'acqua naturale dei funghi non si sarà ristretta.
Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele dentro il tegame con i funghi, aggiungete del prezzemolo tritato, mescolate e servite.