Buffeddhi di ceci

Posted in Dolci, Fritti, Ricette.

Ingredienti

1/2 kg. di farina 0
1/2 kg. di farina 00
1 bicchiere di vino bianco
1/2 bicchiere scarso di olio
sale, olio e strutto in parti uguali per friggere q.b.
per il ripieno:
250 g. di ceci
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di cannella
vino cotto q.b.

Preparazione

Lavate e mettete a bagno i ceci in acqua calda e sale per una notte
Il giorno dopo metteteli a cuocere in abbondante acqua.
Appena cotte scolateli e passateli al setaccio.
Raccogliete la purea di ceci in una ciotola, uniteci il miele, la cannella e tanto vino cotto quanto serve per formare una crema.
Mescolate le due farine, mettetele sulla spianatoia, fate un buco in centro e metteteci il vino, l'olio e un pizzico di sale.
Impastate e formate una palla di pasta , avvolgetela in un tovagliolo bagnato con acqua tiepida e poi strizzato.
Lasciate riposare per qualche ora.
Riprendete la pasta e tiratela a sfoglia sottile.
Con un bicchiere capovolto ritagliate delle rondelle di pasta.
Mettete al centro di ognuna un cucchiaio di crema di ceci.
Chiudete a raviolo e fermate bene i bordi.
Mettete sul fuoco una padella con l'olio e lo strutto, fatelo scaldare bene e friggete i ravioli.
Levateli delicatamente metteteli su un vassoio e spolverateli di zucchero a velo.
Consiglio: a piacere potete sostituire questa sfoglia di copertura dei ravioli con una pasta frolla